correte a votare!

Bergamo subito in testa alla classifica dei “Luoghi del cuore” promossa da Fai e Intesa

C'è tempo fino al 15 dicembre per esprimere la propria preferenza. Tra gli sponsor della nostra città anche l'attore (bergamasco) Alessio Boni

Bergamo subito in testa alla classifica dei “Luoghi del cuore” promossa da Fai e Intesa
Bergamo, 07 Maggio 2020 ore 12:01

A sole 24 ore dall’apertura dell’iniziativa, Bergamo è saldamente in testa alla classifica della decima edizione del censimento dei “Luoghi del cuore”, progetto promosso dal Fai (Fondo ambiente italiano) in collaborazione con Intesa Sanpaolo (QUI il link per votare).

La nostra città ha raccolto al momento 633 preferenze, staccando Villa Ottelio Savorgnan a Udine (seconda con 406 voti) e il convento di San Giacomo di Savona (al terzo posto con 318 voti). A lanciare la volata per Bergamo è stato l’attore bergamasco Alessio Boni, tra i testimonial del progetto, che nel sostenere l’iniziativa in prima persona aveva invitato tutti a votare per la sua città, una delle città più martoriate in Europa e nel mondo dall’epidemia di Coronavirus.

È possibile partecipare al censimento esprimendo il proprio voto fino al 15 dicembre. Così facendo, ognuno potrà contribuire a garantire un futuro e maggiori tutele ad uno dei luoghi, borghi, paesaggi ai quali è maggiormente legato da vincoli affettivi.

I luoghi più votati verranno premiati rispettivamente con 50mila, 40mila e 30mila euro. Il luogo più votato via web sarà inoltre protagonista di un video promozionale curato dalla Fondazione. A margine della pubblicazione dei risultati, verrà lanciato il bando per la selezione degli interventi in base al quale proprietari e portatori di interesse dei luoghi che hanno ottenuto almeno 2mila voti potranno presentare richiesta di restauro, o di valorizzazione.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia