Cronaca
Cattiveria

Bocconi avvelenati a Gorlago: l’allarme di Marica Pellegrinelli, che ha perso Atena

La cagnolina di un anno era a passeggio con il padre della modella. Nulla da fare nonostante l’intervento del veterinario

Bocconi avvelenati a Gorlago: l’allarme di Marica Pellegrinelli, che ha perso Atena
Cronaca 07 Ottobre 2022 ore 15:01

Passa anche dalla modella Marica Pellegrinelli l’allarme di bocconi per cani con «dosi di veleno che avrebbero ucciso un cavallo» nella zona di Gorlago. Sulla sua seguitissima pagina social ha raccontato quello che è successo ad Atena, la cagnolina dei genitori.

«Mio padre e lei stavano facendo una passeggiata, era al cellulare con me, stavamo organizzando il compleanno di mia madre ma la telefonata cade: Atena ha mangiato un boccone avvelenato». Nonostante la corsa dal veterinario, l’intervento immediato, per Atena non c’è stato nulla da fare. Cagnolina di un anno è morta per colpa del veleno «che le ha immediatamente spappolato il pancreas».

La modella continua: «È la sesta vittima nel giro di un giorno. Altri sono sopravvissuti con danni irreversibili. Nemmeno un cartello di allerta! Ci penserà mio padre ora, visto che la guardia forestale era già stata allertata!». Nella parole della Pellegrinelli si legge tutta la disperazione e il senso di ingiustizia. «Ci sono persone perverse e terribili là fuori, le autorità si stanno muovendo per trovare i colpevoli, è successo lungo il sentiero che costeggia la riva del fiume Cherio, a Gorlago in provincia di Bergamo, da Gorlago e Carobbio degli Angeli sino a Zandobbio! Tante persone della zona mi seguono, spero che questo messaggio possa salvare i vostri cani. Atena è la sesta vittima di oggi, che sia l’ultima».

Conclude con l’esortazione: «Postate questo messaggio nelle vostre stories e ditelo a più persone possibili se siete di zona!».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marica Pellegrinelli (@maricapellegrinelli)

Seguici sui nostri canali