Cronaca
Scontro mortale

Chi era Mattia Coter, il 23enne di Seriate tragicamente morto all'alba di venerdì sulla A4

A tradirlo mentre rincasava dal Bresciano dove aveva festeggiato il compleanno di un collega pare sia stato un colpo di sonno

Chi era Mattia Coter, il 23enne di Seriate tragicamente morto all'alba di venerdì sulla A4
Cronaca Seriate, 26 Febbraio 2022 ore 09:23

A tradire Mattia Coter, 23 anni, morto una manciata di ore prima dell’alba di venerdì 25 febbraio, è stato probabilmente un colpo di sonno. Erano le 4.11 del mattino quando è stato lanciato l’sos da una delle colonnine d’allarme poste ai lati dell’autostrada, travolta dall’auto su cui viaggiava il ventitreenne.

Mattia abitava a Seriate, si era diplomato all’istituto Ikaros di Grumello del Monte e a maggio avrebbe compiuto 24 anni. Lavorava come operaio alla Comet, azienda che produce mescole in gomma e silicone. Da circa sei anni era anche impegnato come pr nel locale Vog di Seriate. Gli amici lo ricordano come un giovane altruista e volenteroso.

Giovedì sera, terminato il lavoro, aveva raggiunto un collega per festeggiarne il compleanno in un locale in provincia di Brescia. Nel rincasare però, sul tratto autostradale dell’A4 tra Grumello e Seriate, all’altezza di Costa di Mezzate, ha perso il controllo della propria Fiat Punto ed è uscito di strada, schiantandosi nei campi che costeggiano la carreggiata.

L’impatto è stato violentissimo: l’auto ha abbattuto la rete di protezione, il parabrezza è andato in frantumi e il giovane è stato sbalzato a una trentina di metri dal veicolo. I soccorritori intervenuti non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Non vedendolo rientrare e non riuscendo più a contattarlo dopo l’ultima telefonata scambiata con lui, intorno alle 3.20, anche la mamma Nadia è uscita a cercarlo, accompagnata da Laura, la fidanzata del giovane. Hanno percorso l’A4 in senso contrario, fino a quando non hanno visto l’ambulanza sul tratto di marcia opposto.

La salma è stata composta nella camera ardente allestita alla casa del commiato Vavassori di Seriate. I funerali saranno celebrati lunedì mattina (28 febbraio) alle 10 nella chiesa parrocchiale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter