rientro dai paesi a rischio

Cinque giovani positivi al Coronavirus. Erano tornati dalle vacanze in Grecia

L'età compresa è tra i 25 e i 33 anni. Tre hanno iniziato a manifestare i sintomi della malattia, ma al momento pare non sia necessario il ricovero

Cinque giovani positivi al Coronavirus. Erano tornati dalle vacanze in Grecia
Bergamo, 22 Agosto 2020 ore 11:10

Cinque giovani di età compresa tra i 25 e i 33 anni, rientrati la settimana scorsa dalle vacanze in Grecia, sono risultati tutti positivi al Coronavirus. Tre di loro hanno iniziato ad accusare i tipici sintomi dell’infezione (febbre alta e tosse secca e persistente) ma, fortunatamente almeno per il momento non sembra che sia necessario il ricovero. Ora sono in isolamento e nelle prossime ore verranno testati anche famigliari e contatti stretti, per verificare eventuali positività come da protocollo.

A rendere nota la vicenda, con un messaggio pubblicato su Facebook, è stato Gianbattista Brioschi, presidente dell’assemblea del distretto Bergamo, che ha evidenziato la difficoltà vissuta dai vacanzieri che rientrano dai paesi a rischio per prenotare il tampone. È stato proprio lui, infatti, a dare una mano a persone e amici che lo hanno contattato nel caos dei primi giorni.

«Una settimana fa un amico mi chiede se riesco a far ottenere il tampone a suo figlio e ai suoi 4 amici di rientro dalle vacanze in Grecia. Non riescono a contattare i numeri preposti per prenotare il tampone – si legge sui social -. Oggi a distanza di una settimana in cui il tampone è stato eseguito il mio amico mi ha comunicato ora che sono risultati tutti positivi e che suo figlio e altri 2 suoi amici hanno febbre alta tosse secca e persistente e che li stanno portando al pronto soccorso. Questo non per fare allarmismo ho fatto anch’io le vacanze anche se in Italia ed è vero che su centomila persone che stanno rientrando dalle vacanze se ci sono 100/200 positivi la percentuale non è allarmante ma a chi capita come è capitato al mio amico e ai suoi amici diventa per loro un’odissea. Stiamo all’erta».

Nel frattempo prosegue l’attività di controllo sui turisti. Da oggi, sabato 22 agosto, partiranno i tampono anche alla fiera di Bergamo, dove sono state allestite tutte le postazioni per l’esecuzione dei test molecolari in modalità “drive-through”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia