Cronaca
il blitz

Controlli nei parcheggi in aeroporto: 3 aziende sanzionate su 7, metà dei veicoli non in regola

La Polizia stradale e l'Ispettorato territoriale del lavoro hanno effettuato una serie di verifiche all'esterno dello scalo di Orio

Controlli nei parcheggi in aeroporto: 3 aziende sanzionate su 7, metà dei veicoli non in regola
Cronaca Bergamo, 24 Settembre 2021 ore 22:44

Blitz della Polizia stradale e dell’Ispettorato del lavoro di Bergamo ieri mattina (venerdì 24 settembre), che hanno avviato una serie di controlli riguardanti i parcheggi presenti nelle vicinanze dell’aeroporto di Orio al Serio.

Su sette aziende controllate, che si occupano della gestione delle aree di sosta per le autovetture dei viaggiatori, l’Ispettorato territoriale del lavoro ha accertato irregolarità in tre di esse. In un caso l’attività imprenditoriale è stata sospesa perché impiegava lavoratori in nero, mentre negli altri due l’Ispettorato ha provveduto al disconoscimento delle collaborazioni occasionali, trasformandole in rapporti di lavoro subordinato.

Le pattuglie della Polizia stradale hanno invece verificato eventuali irregolarità nel trasporto e nel trasferimento dei clienti, diretti all’area imbarchi dello scalo aeroportuale. Su dodici veicoli controllati, la metà è risultata non in regola. Nel complesso la Polizia ha accertato 19 violazioni.

A tre conducenti gli agenti hanno sospeso la carta di circolazione perché utilizzavano i veicoli in qualità di “noleggio con conducente” senza averne alcun titolo. Durante i controlli sono emerse anche gravi irregolarità, da segnalare alla Motorizzazione, riguardanti cinture di sicurezza e poggiatesta dei sedili non in regola. Altre violazioni riguardano invece la pubblicità abusiva affissa sulle fiancate dei veicoli.