I numeri della Regione

A Bergamo 154 casi in più. In Lombardia il rapporto tra positivi e tamponi è del 22,6%

A Bergamo 154 casi in più. In Lombardia il rapporto tra positivi e tamponi è del 22,6%
09 Novembre 2020 ore 18:26

Ormai ci abbiamo fatto l’abitudine: il lunedì l’effetto del week-end appare con evidenza dal bollettino diffuso dal Pirellone. Stando ai dati diffusi da Regione Lombardia oggi, lunedì 9 novembre, si contano 4.777 contagi, di cui 214 debolmente positivi e 51 riscontrati in seguito ai test sierologici, a fronte di 21.121 tamponi processati. Domenica (8 novembre) le positività erano state 6.318, accertate grazie all’esecuzione di 38.188 test molecolari. Il rapporto tra nuovi positivi e tamponi schizza quindi dal 16,5 per cento al 22,6 per cento odierno. A Bergamo sono stati invece accertati 154 nuovi casi di Covid e, stando all’ultima analisi settimanale resa nota dall’Ats il rapporto tra positivi e tamponi analizzati in provincia sarebbe stabile, intorno all’11,5 per cento.

Qui le risposte alle domande (e alle critiche) più frequenti sul bollettino quotidiano relativo ai numeri del coronavirus

Per quanto riguarda i malati, in Lombardia si contano 6.414 persone (+189) ricoverate nei reparti ospedalieri ordinari, mentre i malati in terapia intensiva salgono in totale a 670 (+20). Cala leggermente il dato riferito ai nuovi decessi: quelli registrati oggi sono 99, ieri erano stati 117. Il bilancio aggiornato delle vittime sale quindi a 18.442 lombardi. Infine, sale a quota 115.630 persone (+5.629) il totale complessivo dei dimessi/guariti: di questi 109.352 sono guariti mentre 6.278 sono stati dimessi. Nel dettaglio, ecco i nuovi casi positivi al Covid per ogni provincia lombarda:

  • Bergamo 154 (ieri 123)
  • Milano 2.225 (di cui 837 in città)
  • Brescia 355
  • Como 226
  • Cremona 113
  • Lecco 171
  • Lodi 138
  • Mantova 22
  • Monza e Brianza 874
  • Pavia 166
  • Sondrio 73
  • Varese 141

In Italia oggi sono stati diagnosticati 25.271 nuovi contagi grazie all’analisi di 147.725 tamponi. Ieri erano state 32.616, a fronte di 191.144 test molecolari processati. Nonostante il calo del numero di test molecolari analizzati resta invariato il rapporto percentuale tra i due dati, che è pari al 17,1 per cento. Il totale delle persone entrate in contatto con l’infezione raggiunge quindi quota 960.373 individui. Le nuove vittime accertate su scala nazionale, invece, sono 356, cifra che aggiorna il bilancio complessivo di chi ha perso la vita dall’inizio dell’epidemia a quota 41.750 persone. Infine, risultano esserci 573.334 persone (+14.698) attualmente positive al Coronavirus, mentre i dimessi/guariti salgono a quota 345.289 persone (+10.215).

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia