il caso

Dal centro di Romano alla stazione ferroviaria: treni e bar bersaglio della baby gang

Lanciano sassi ai convogli in corsa, rompono tavolini e rubano brioches dal bar della stazione

Dal centro di Romano alla stazione ferroviaria: treni e bar bersaglio della baby gang
Cronaca 06 Luglio 2021 ore 10:12

Dopo aver devastato il 13 giugno la casetta dell’acqua nel parco di via XXV Aprile, causando danni per oltre 10 mila euro, e dopo aver divelto cestini e arredi urbani, adesso la baby gang che imperversa a Romano di Lombardia sta dedicando le proprie attenzioni alla stazione ferroviaria.

Ad essere stato preso di mira, come riporta Corriere Bergamo, il bar Binari gemelli, cui i giovani hanno distrutto quattro tavoli saltandoci sopra e rubato nella notte tra sabato 3 e domenica 4 luglio una quarantina di brioches prima dell’orario di apertura.

Ma il locale non è l’unico bersaglio scelto della gang di giovanissimi, tutti tra i 14 e i 15 anni. A farne le spese sono anche i treni in corsa, visto che negli ultimi giorni si sono moltiplicate le segnalazioni di pietre lanciate ai convogli o di estintori svuotati lungo le banchine.