Menu
Cerca
Ma quali indigenti!

Dalmine, percepivano il reddito di cittadinanza senza averne i requisiti: 21 denunce

Hanno guadagnato in modo illecito circa 103 mila euro, che dovranno risarcire. Ad essere denunciati sono stati nove italiani e dodici cittadini di origine straniera

Dalmine, percepivano il reddito di cittadinanza senza averne i requisiti: 21 denunce
Cronaca Dalmine, 03 Maggio 2021 ore 15:33

Per lo Stato erano persone indigenti, in possesso dei requisiti necessari per ricevere il reddito di cittadinanza. Peccato però che le dichiarazioni di ventuno bergamaschi residenti a Dalmine fossero completamente false. A essere denunciati questa mattina, lunedì 3 maggio, dai carabinieri della compagnia di Treviglio sono stati nove italiani e dodici cittadini di origine straniera, colpevoli di aver percepito indebitamente circa 103 mila euro.

Già da tempo a Dalmine i militari del comando locale, in collaborazione con i colleghi carabinieri dell’ispettorato del lavoro di Bergamo, avevano avviato accertamenti specifici, incrociando i dati in possesso degli uffici dei servizi sociali comunali.

Oltre alle denunce, le autorità hanno anche avviato l’iter per la sospensione del reddito di cittadinanza, comunicando all’Inps la somma guadagnata in modo illecito, che dovrà essere risarcita. Sono tutt’ora in corso ulteriori accertamenti.