Il "Piano Marshall"

Dalmine spiega come userà gli oltre 7 milioni di euro per le opere pubbliche arrivati dalla Regione

I finanziamenti rientrano nel pacchetto di aiuti varato dal Pirellone per il rilancio economico dei territori colpiti dall'epidemia

Dalmine, 06 Agosto 2020 ore 18:58

Nell’ambito del Piano Marshall varato da Regione Lombardia, il Comune di Dalmine riceverà oltre 7 milioni di finanziamenti che verranno impiegati sul territorio per opere pubbliche immediatamente cantierizzabili.

❗️DALMINE RIPARTE, DA REGIONE LOMBARDIA UN’INIEZIONE DI OLTRE 7 MILIONI DI EURO GRAZIE AL ‘PIANO FONTANA’ ❗️#DalmineRiparte #PiùLombardia

Pubblicato da Comune di Dalmine su Giovedì 6 agosto 2020

«Procederemo alla messa in sicurezza delle scuole comunali e della tettoia del centro disabili – spiega il sindaco Francesco Bramani -. Inoltre, riqualificheremo i viali urbani della città, realizzeremo nuovi bagni nella scuola elementare e la parte restante verrà utilizzata per la manutenzione delle strade».

«È un segnale concreto da parte della Giunta per le imprese e i cittadini lombardi – aggiunge Claudia Maria Terzi, assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, nonché presidente del Consiglio comunale di Dalmine -. Abbiamo deciso di investire sul territorio tramite gli Enti locali, in cui crediamo fortemente. A Dalmine abbiamo anche deciso di effettuare interventi di rigenerazione urbana finanziando la ristrutturazione dell’ex Cral, per il quale investiremo 2 milioni e 250mila euro. Inoltre effettueremo interventi di manutenzione straordinaria alla caserma dei Carabinieri, del valore di 100mila euro, e realizzeremo una nuova connessione con la tangenziale, per la quale abbiamo stanziato 4 milioni di euro».

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia