Il video dell'assessore Zenoni

Debutta il nuovo rondò a Campagnola, sulla circonvallazione: ecco come cambia la viabilità

Il progetto, realizzato nell'ambito della riqualificazione dell'area ex Mangimi Moretti, prevede anche la costruzione di una passerella ciclopedonale sopraelevata per collegare i quartieri di Campagnola e Malpensata

Bergamo, 14 Settembre 2020 ore 15:46

Via libera alla nuova viabilità in Campagnola, dove questa mattina (lunedì 14 settembre) è stata inaugurata la rotatoria costruita lungo la circonvallazione, all’altezza del Cristallo Palace. Un intervento che nelle intenzioni di Palazzo Frizzoni sarà cruciale per snellire il traffico in uno degli incroci più congestionati della città, inserito nell’ambito della riqualificazione dell’area ex Mangimi Moretti, zona industriale dismessa da circa 15 anni al confine con il quartiere della Malpensata.

«L’impresa ha fatto letteralmente le corse per riuscire a inaugurare questa nuova rotatoria esterna e ripristinare le tre corsie sulla direttrice principale della circonvallazione – sottolinea l’assessore all’ambiente e mobilità Stefano Zenoni -. L’intervento prevede la riduzione a due tempi semaforici e la messa in sicurezza dell’incrocio con l’eliminazione delle svolte a sinistra».

3 foto Sfoglia la gallery

«Il primo test sta funzionando tutto sommato bene, anche se stiamo riscontrando ancora comportamenti legati alla vecchia configurazione – prosegue Zeonini -. Ricordo a tutti gli automobilisti che per andare a Orio al Serio venendo dalle Valli, oppure a Bergamo venendo dall’Autostrada, è necessario uscire a destra e percorrere il nuovo anello che è stato costruito». Inoltre, il progetto prevede l’eliminazione degli attraversamenti pedonali e la costruzione di una passerella ciclopedonale che scavalcherà la circonvallazione, collegando i quartieri di Campagnola e della Malpensata.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia