Il blitz

Deposito di droga in Malpensata: 170 chili di hashish nascosti in un garage

Operazione della compagnia di Bergamo della Guardia di Finanza in via Ozanam. Arrestato 45enne rumeno

Deposito di droga in Malpensata: 170 chili di hashish nascosti in un garage
Cronaca Bergamo, 23 Luglio 2021 ore 11:14

Un magazzino delle droga in un garage alla Malpensata. Importante operazione della compagnia di Bergamo della Guardia di Finanza in città: in via Ozanam 6 sono stati messi sotto sequestro 170 chili di hashish con l’arresto del presunto possessore, un 45enne rumeno.

Il blitz è scattato mercoledì 21 luglio. Alcuni panetti erano conservati in un congelatore da bar spento, altri in cartoni e il resto in un grosso bidone. L’arrestato risulta avere una precedente contravvenzione per porto d’armi abusivo, ma nessun precedente per spaccio.

L’uomo attende in carcere l’interrogatorio di convalida dell’arresto da parte del giudice per le indagini preliminari. La droga, presumibilmente, era pronta per essere smerciata al dettaglio. Gli altri condomini sembrano non essersi mai accorti di nulla.

Il giorno prima, martedì, un altro colpo allo spaccio era stato inferto dalla polizia locale. L’unità cinofila era al lavoro con il cane antidroga Tenai ha trovato 4,5 chili tra hashish e marijuana in un altro garage nel complesso residenziale delle Case Aler di via Martin Luther King, all’interno di un’auto.