a manerba del garda

Dramma sul lavoro: operaio bergamasco muore dopo essere caduto da una scala

L'incidente questa mattina, giovedì 1 aprile, in provincia di Brescia. L'ipotesi più accreditata è che la morte sia riconducibile a un malore accusato prima di cadere. L'uomo aveva 63 anni

Dramma sul lavoro: operaio bergamasco muore dopo essere caduto da una scala
Cronaca 01 Aprile 2021 ore 16:05

Drammatico incidente questa mattina, giovedì 1 aprile, a Manerba del Garda, in provincia di Brescia, dove un operaio Bergamasco di 63 anni è deceduto cadendo mentre era al lavoro in un cantiere.

L’allarme, come riportano i colleghi di PrimaBrescia, è scattato intorno alle 9.30, in via Giovanni Pascoli. Il sessantatreenne stava lavorando su una scala non molto alta, quando all’improvviso ha perso l’equilibrio ed è caduto.

Resta ancora da capire se la morte sia stata causata dalla caduta, oppure (e questa sembra essere al momento l’ipotesi maggiormente accreditata) sia riconducibile a un malore accusato prima che precipitasse dalla scala.

Sul posto, oltre ai carabinieri di Salò, sono intervenute un’ambulanza del Gruppo Volontari del Garda e un’automedica, mentre da Brescia si è inoltre alzato in volo l’elisoccorso. Arrivati sul posto, i soccorritori hanno trovato l’uomo in stato d’incoscienza. Purtroppo però, dopo aver tentato in tutti i modi di salvare l’operaio, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.