l'allarme

Esce per un'escursione ma non fa ritorno: sulla Presolana si cerca un 67enne

L'uomo aveva deciso di pernottare in quota nella notte tra giovedì e venerdì, per poi salire sulla cima, prima di tornare a casa

Esce per un'escursione ma non fa ritorno: sulla Presolana si cerca un 67enne
Cronaca Val Seriana, 27 Febbraio 2021 ore 09:32

Ore di apprensione sulla Presolana, dove stanno proseguendo le ricerche di un uomo di 67 anni, originario di Vertova, uscito di casa per un’escursione giovedì (25 febbraio) senza fare più ritorno.

Il sessantasettenne aveva deciso di pernottare in quota nella notte tra giovedì e venerdì, per poi salire sulla cima prima di tornare a casa.

I soccorsi sono scattati ieri sera, intorno alle 21, proprio perché i familiari, allarmati dal ritardo rispetto ai tempi previsti, hanno deciso di chiedere aiuto.

Chiamato il 118, sulla Presolana sono intervenuti i carabinieri di Clusone, i tecnici della VI Delegazione Orobica del Cnsas ed è decollato da Brescia l’elisoccorso di Areu abilitato al volo notturno.

Mentre l’elicottero esplorava l’area dall’alto, le squadre hanno perlustrato la zona della Grotta dei pagani fino alla cima. L’autovettura dell’escursionista è stata ritrovata posteggiata in un parcheggio vicino a un bar in località Cantoniera, al Passo della Presolana.

Oggi, impegnato nelle ricerche sul posto, è decollato anche l’elisoccorso da Bergamo.