a mapello

Frontale tra furgone e Panda (che va a fuoco) in superstrada: morto un uomo di 36 anni

L'incidente questa mattina, lunedì 21 giugno, intorno alle 7.30, poco distante dal centro commerciale "Il Continente". L'automobilista è stato ricoverato in codice rosso al Papa Giovanni

Frontale tra furgone e Panda (che va a fuoco) in superstrada: morto un uomo di 36 anni
Cronaca Ponte San Pietro e Isola, 21 Giugno 2021 ore 10:21

Un automobilista di 36 anni è deceduto questa mattina (lunedì 21 giugno) a causa delle gravi ferite riportate in un incidente stradale avvenuto in superstrada a Mapello, poco distante dal centro commerciale “Il Continente”.

A scontrarsi frontalmente, intorno alle 7.30, sono stati un furgone della Peugeot e una Fiat Panda rossa che, dopo lo schianto, ha preso fuoco. Il trentaseienne, un idraulico di Ambivere, è stato estratto dall’utilitaria da una pattuglia dei carabinieri di passaggio, prima che la vettura si incendiasse, ed è stato trasferito in codice rosso al Papa Giovanni XXIII.

Il giovane, in gravi condizioni, è morto dopo l'arrivo e il ricovero all'ospedale di Bergamo. Il conducente del furgone, un uomo di 55 anni, è rimasto ferito in modo meno grave.

Sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Dalmine e i volontari di Madone che hanno spento il rogo che stava iniziando ad avvolgere la Panda e messo in sicurezza entrambi i mezzi, prima che la carreggiata fosse liberata.