lotta al coronavirus

Inizia la formazione dei medici e infermieri russi a supporto del Papa Giovanni

Inizia la formazione dei medici e infermieri russi a supporto del Papa Giovanni
Bergamo, 29 Marzo 2020 ore 18:27

Inizierà lunedì 30 marzo la formazione dei 32 sanitari russi, 28 medici e 4 infermieri, che grazie alla loro competenza forniranno un supporto agli operatori dell’Asst Papa Giovanni XXIII già impegnati nella lotta al Covid-19.

Il personale medico e infermieristico russo ha visitato in questi giorni la struttura ospedaliera per conoscere i protocolli impiegati nella cura e nell’assistenza dei pazienti contagiati dal virus, così da potersi integrare al meglio con le equipe già al lavoro e poter cominciare, al termine della formazione necessaria, a collaborare nella gestione dei malati.

Venerdì 27 marzo è stata organizzata nell’ospedale di Bergamo una riunione fra la delegazione russa, i militari italiani e direzione strategica e operatori dell’azienda sociosanitaria. Il training medico proposto ai medici e agli infermieri russi sarà analogo a quello offerto dalla struttura sanitaria ai suoi dipendenti, grazie anche all’ausilio di interpreti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia