mercoledì 14 ottobre

Italia-Olanda di Nations League, al Gewiss Stadium ospiti i 243 sindaci bergamaschi

Sugli spalti dovrebbe trovare posto anche una delegazione di operatori sanitari. Gli Azzurri sono attesi in città oggi pomeriggio (lunedì 12 ottobre). Per la Nazionale è la terza apparizione a Bergamo

Italia-Olanda di Nations League, al Gewiss Stadium ospiti i 243 sindaci bergamaschi
Bergamo, 12 Ottobre 2020 ore 13:12

Alla fine la proposta avanzata dal deputato leghista bergamasco Daniele Belotti è stata accolta dalla Figc. Mercoledì (14 ottobre) al Gewiss Stadium andrà in scena Itala-Olanda, match valevole per la quarta giornata della Uefa Nations League, e sugli spalti ci saranno i 243 sindaci bergamaschi a dare la carica agli Azzurri. La Nazionale italiana guidata dal Ct Roberto Mancini, reduce dal pareggio contro la Polonia, dopo aver terminato una breve sessione di allenamento mattutino a Danzica è attesa oggi pomeriggio (lunedì 12 ottobre) a Bergamo. A sostenere l’Italia sugli spalti non ci saranno soltanto i primi cittadini della provincia, ma dovrebbe trovare posto, come auspicato dallo stesso numero uno della Federcalcio Gabriele Gravina, anche una delegazione composta dagli operatori sanitari impegnati nella lotta al Covid nei mesi più difficili dell’emergenza sanitaria.

Sono due i precedenti a Bergamo per la Nazionale, l’ultimo dei quali risale a 14 anni fa, nel novembre 2006: amichevole Italia-Turchia, finita sul punteggio di 1-1. In precedenza, successo per 5-0 con Malta per le qualificazioni a Euro ’88. Il match in programma mercoledì secondo Gravina la «testimonianza dell’attenzione che tutto il mondo del calcio ha avuto e continua a manifestare per i cittadini della provincia di Bergamo e per le sofferenze inflitte loro dal coronavirus».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia