Cronaca
La comunicazione

La Questura sospende per dieci giorni l'attività di un circolo privato della Val Seriana

Il provvedimento si è reso necessario a causa delle «frequenti liti, risse, abituali frequentazioni di pregiudicati»

La Questura sospende per dieci giorni l'attività di un circolo privato della Val Seriana
Cronaca Val Seriana, 11 Giugno 2022 ore 13:02

Continua l'attività di controllo delle forze dell'ordine sui locali pubblici della provincia di Bergamo. E così, dopo la recente sospensione della licenza di un bar a Seriate e, la scorsa settimana, quella di un altro locale situato in un centro sportivo della Val Seriana, ieri (10 giugno) la Questura di Bergamo ha emesso un nuovo decreto di sospensione.

"Vittima" del provvedimento, come spiega una nota della Polizia, è un circolo privato «sito in Valle Seriana». La sospensione sarà di dieci giorni.

La Questura spiega che il provvedimento si è reso necessario a causa delle «frequenti liti, risse, abituali frequentazioni di pregiudicati nonché per la disapplicazione delle specifiche norme in materia di circoli privati».

L'attività è stata anche segnalata dalle autorità al locale sindaco affinché anche l'Amministrazione possa adottare le misure amministrative di competenza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter