Camilla Moroni

L’addio alla nonna di Michela Moioli: la Coppa del Mondo 2020 è tutta per lei

Michela è rientrata ad Alzano la sera di venerdì, domenica mattina la brutta notizia. Classe 1935, da anni era ricoverata alla Rsa. Giancarlo: «Ha iniziato la sua vita con un evento drammatico: la morte di sua mamma per parto». «Era lontana parente del pittore Giambattista Moroni»

L’addio alla nonna di Michela Moioli: la Coppa del Mondo 2020 è tutta per lei
Val Seriana, 16 Marzo 2020 ore 22:23

di Elena Conti
[nella foto, Camilla Moroni in compagnia di Mario Gritti conosciuto come “Meco”, 96enne di Nese, mancato mercoledì 4 marzo]

Un grande lutto per Michela Moioli e papà Giancarlo. La campionessa è rientrata ad Alzano la sera di venerdì 13 marzo con in mano la terza Coppa del Mondo di Snowboard, ma domenica mattina è sopraggiunta una brutta notizia per la sua famiglia. Nonna Camilla, classe 1935 e da anni ricoverata alla Rsa Fondazione Martino Zanchi di Alzano, è deceduta. Un grande dolore per papà Giancarlo, che ricorda alcuni momenti felici e altri più tristi della vita della sua mamma.

«Si chiamava Camilla Moroni – dice Giancarlo Moioli – e sebbene abbia vissuto a Nese per molti anni, lei insisteva nel ricordare le sue origini albinesi. Era una lontanissima parente del celebre pittore Giambattista Moroni e questo non l’ha mai dimenticato, nonostante la demenza senile, l’Alzheimer e il Parkinson sopraggiunti circa dieci anni fa. Penso sia stato il Coronavirus a portarsela via, non è stato fatto il tampone ma i sintomi erano quelli: tosse e difficoltà respiratorie. Già martedì scorso mi avevano informato delle sue condizioni, ma a Michela non avevo detto nulla per non farla preoccupare, è molto sensibile e la notizia avrebbe influito sulla sua gara».

«Mia mamma Camilla ha iniziato la sua vita con un evento drammatico: la morte di sua mamma per parto. Per tutta la vita ha portato dentro di sé questo senso di colpa, ingiustificato, ma era una donna molto sensibile e sentiva sempre la mancanza della sua mamma.

Per saperne di più, leggete il numero di PrimaBergamo in edicola da venerdì 20 marzo.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei