Cronaca
A Pasquetta

Panico in città: auto si scontra con il tram delle valli e lo fa deragliare

Nessun ferito, ma tanta paura per l’incidente avvenuto lunedì 18 aprile in via Martinella

Panico in città: auto si scontra con il tram delle valli e lo fa deragliare
Cronaca Bergamo, 19 Aprile 2022 ore 12:01

Attimi di panico nella giornata di ieri, lunedì 18 aprile, quando intorno alle 17 a Bergamo, in via Martinella, un’auto ha urtato il tram delle valli, facendolo deragliare per pochi metri fuori dai binari e rimanendo incastrata tra il convoglio e un palo.

Ancora da chiarire le esatte dinamiche dell’incidente: la conducente della Renault Clio, una donna di 35 anni, deve essere passata per distrazione con il rosso oppure il semaforo non è scattato, fatto sta che da sinistra è arrivato il mezzo pubblico, con cui è avvenuto lo scontro, di lieve entità, che tuttavia ha causato paura nei passeggeri presenti a bordo. Nessuna conseguenza grave per loro così come per la guidatrice ed il conducente del tram, un giovane di 25 anni, che ha fatto scendere i viaggiatori e ha poi controllato che la signora alla guida della macchina stesse bene.

Sul posto sono poi giunti i Vigili del fuoco di Bergamo con un’autopompa, nel caso dai veicoli si fossero originate delle fiamme, il pronto soccorso e la Polizia locale. L’autista del convoglio è stato controllato dai sanitari arrivati sul luogo dell’incidente, ma non ha riportato ferite e lo stesso per la 35enne, che è stata comunque trasportata in codice verde alle cliniche Gavazzeni di Bergamo per accertamenti.

L’episodio alla fine quindi non ha avuto conseguenze gravi, sebbene il traffico su binari e strada in zona sia rimasto bloccato per circa un’ora, il tempo impiegato dai Vigili del fuoco per rimettere con un’autogrù il tram nei binari, in modo tale che potesse riprendere la sua corsa e sbloccare la linea.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter