i numeri del contagio

Più tamponi e meno contagi a Bergamo, 43 in più. Invariate le terapie intensive

Più tamponi e meno contagi a Bergamo, 43 in più. Invariate le terapie intensive
Cronaca 07 Agosto 2021 ore 19:45

Dopo il rimbalzo di ieri, diminuiscono nuovamente i contagi diagnosticati nella Bergamasca: oggi, sabato 7 agosto, ne sono stati conteggiati 43, mentre ieri le positività accertate nella nostra provincia erano state 64.

Su scala regionale, invece, il bollettino regionale conteggia 756 nuovi positivi (se si sommano i singoli casi per provincia il totale fa però 695) a fronte di 47.650 tamponi analizzati tra molecolari e antigenici rapidi. Nella giornata di ieri in Lombardia erano stati diagnosticati 664 casi ed erano stati eseguiti 39.651 test.

Qui le risposte alle domande (e alle critiche) più frequenti sul bollettino quotidiano relativo ai numeri del coronavirus

Resta invariato il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva, in totale 35, mentre sono 11 in meno i degenti nei reparti ordinari, scesi nel complesso a 259. Invariato anche il dato riferito alle vittime giornaliere, oggi una sola; dall’inizio dell’epidemia sono 33.837 i lombardi che hanno perso la vita. Nel dettaglio, ecco i nuovi casi positivi al virus nelle province lombarde:

  • Bergamo 43 (ieri 64)
  • Milano: 203
  • Brescia: 72
  • Como: 33
  • Cremona: 44
  • Lecco: 15
  • Lodi: 19
  • Mantova: 42
  • Monza e Brianza: 48
  • Pavia: 25
  • Sondrio: 26
  • Varese: 125