Cronaca
Di origini albanesi

Albino, rubano auto e tentano di sradicare dal muro del bar il cambiamonete: arrestati

A carico di uno dei due pendeva un ordine di carcerazione per possesso e fabbricazione di documenti falsi: deve scontare 1 anno e 6 mesi

Albino, rubano auto e tentano di sradicare dal muro del bar il cambiamonete: arrestati
Cronaca Val Seriana, 16 Aprile 2022 ore 09:48

Due cittadini albanesi sono stati arrestati dai carabinieri di Bergamo con l’accusa di furto d’auto e tentato furto in un bar di Albino.

La coppia è stata fermata nella notte a bordo di un’Alfa Romeo 147 dai militari del Nucleo operativo radiomobile per un controllo. Visto l’atteggiamento sospetto dei due, i carabinieri hanno approfondito le verifiche, trovando all’interno dell’abitacolo un inibitore per le centraline, una chiave universale di avviamento per automobili e altri arnesi da scasso. Poco distante, inoltre, è stata ritrovata una Fiat Panda, risultata rubata poche ore prima.

È bastato poco per capire come tutto ciò non fosse casuale: dalla visione delle immagini riprese dai sistemi di videosorveglianza e dalle informazioni raccolte, è emerso che i due uomini, poco prima del controllo, avevano spaccato la vetrina di un bar ad Albino, legato una corda alla Fiat rubata e tentato di sradicare dal muro un cambiamonete.

L’apparecchio, però, era ancorato al muro e ciò ha mandato a monte il piano dei malviventi. A carico di uno dei due albanesi pendeva anche un ordine di carcerazione per possesso e fabbricazione di documenti falsi, reato per il quale deve scontare 1 anno e 6 mesi di reclusione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter