Cronaca
l'incidente

Schianto in A4 tra Capriate e Trezzo: morta un'automobilista di 69 anni

Ha sbattuto contro il guard rail di una piazzola di sosta e, in seguito all'impatto, ha carambolato contro il new jersey opposto. All'origine dell'incidente, probabilmente, un malore

Schianto in A4 tra Capriate e Trezzo: morta un'automobilista di 69 anni
Cronaca 15 Novembre 2021 ore 12:58

Indicente mortale questa mattina, lunedì 15 novembre, lungo l’autostrada A4, nel tratto compreso tra lo svincolo di Capriate San Gervasio e quello di Trezzo d’Adda.

La vittima è una donna di 69 anni che, secondo quanto ricostruito fino a questo momento, avrebbe perso il controllo della propria autovettura andando a sbattere contro il guard rail di una piazzola di sosta e che, a causa di questo primo impatto, sarebbe rimbalzata sul new jersey dall’altra parte della carreggiata.

L‘incidente si è verificato intorno alle 10.50. È probabile che la sessantanovenne abbia accusato un malore mentre era alla guida e che per questa ragione abbia perso il controllo del veicolo e sia uscita di strada.

Per soccorrere l’automobilista è intervenuto il personale del 118 a bordo di un’ambulanza, di un’automedica ed è stato allertato anche l’elisoccorso. I soccorritori hanno tentato di rianimare la donna praticandole il massaggio cardiaco, ma non c’è stato nulla da fare. I medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della conducente.

In autostrada sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Dalmine, che hanno messo in sicurezza il mezzo e bonificato l’area compromessa, oltre alla polizia stradale e ai tecnici dell’Ats per i rilievi di rito.

Lo schianto ha avuto anche un forte impatto sulla viabilità autostradale. Lungo l’A4 si sono formate code chilometriche: per gli automobilisti diretti a Milano, superato il casello di Bergamo, i tempi di percorrenza sono pari a oltre 2 ore. La circolazione ha iniziato lentamente a sbloccarsi dopo l'ora di pranzo.