Dopo la segnalazione

Senzatetto e degrado in via Paleocapa, la Polizia è intervenuta insieme ad Aprica

La mattina di mercoledì 5 febbraio, dopo le lamentele di alcuni residenti, gli agenti si sono recati sul posto. «Una vera discarica», ha commentato qualcuno

Senzatetto e degrado in via Paleocapa, la Polizia è intervenuta insieme ad Aprica
Bergamo, 05 Febbraio 2020 ore 10:35

Detto, fatto. Dopo che ieri, martedì 4 febbraio, su PrimaBergamo avevamo pubblicato le lamentele dei residenti di via Paleocapa per lo stato di degrado in cui versano alcune zone della via a causa della presenza notturna di alcuni senzatetto, nella mattina di mercoledì 5 gli agenti della Polizia locale insieme ad alcuni tecnici di Aprica sono intervenuti per pulire l’area. Che è stata descritta da alcuni degli operatori presenti come «una vera discarica».

Materiale lasciato dai senzatetto in via Paleocapa

I residenti, infatti, avevano da tempo segnalato al Comune che era ormai diventato «impossibile transitare nelle ore notturne sotto i centralissimi portici davanti a “Interni”, creando un danno economico ai negozi che non possono permettersi di restare aperti; i clochard utilizzano come deposito per le loro coperte e per il loro abbigliamento il parcheggio antistante, che è diventato un deposito insalubre di masserizie varie; i clochard non hanno la disponibilità di bagni in zona e, pertanto, utilizzano ogni angolo per soddisfare i loro bisogni con un forte rischio d’insorgere di malattie».

Nelle ore immediatamente successive alla pubblicazione della notizia, Palazzo Frizzoni ha fatto sapere di essere a conoscenza della situazione e di aver provato ad avvicinare alcuni di quei senzatetto attraverso i servizi sociali. I quali, però, si sono sentiti sempre rispondere a male parole: come purtroppo spesso capita, i clochard non volevano farsi aiutare. Ora, grazie all’esposto presentato da alcuni privati cittadini residenti in zona, è potuta intervenire la Polizia locale, che, come detto, s’è messa all’opera già stamani. L’intervento degli agenti e di Aprica, teso a rimuovere tutto il materiale e la sporcizia lì presente, ha come obiettivo quello di scoraggiare la permanenza in loco dei senzatetto. Tanto che questo sarà solo il primo di una serie di interventi previsti per i giorni a seguire.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia