Disagio in centro

Senzatetto in via Paleocapa, i residenti: «Situazione insostenibile»

Richiesto un intervento al vice sindaco Gandi, assessore alla Sicurezza

Senzatetto in via Paleocapa, i residenti: «Situazione insostenibile»
Bergamo, 04 Febbraio 2020 ore 14:26

I residenti non ne possono più. Da mesi diversi dei senzatetto dormono in via Paleocapa, sotto i portici prospicenti le vetrine di “Interni”, «creando fortissimi disagi», dicono. Ora chiedono un’intervento al vice sindaco Gandi, assessore alla Sicurezza.  Ne parla Bergamo.info.

I disagi. Le conseguenze più gravi, scrivono i residenti, sono: «Impossibile transitare nelle ore notturne  sotto i centralissimi portici davanti ad “Interni”, creando un danno economico ai negozi che non possono permettersi di restare aperti; i clochard utilizzano come deposito per le loro coperte e per il loro abbigliamento il parcheggio antistante, che è diventato un deposito insalubre di masserizie varie; i clochard non hanno la disponibilità di bagni in zona e, pertanto, utilizzano ogni angolo per soddisfare i loro bisogni con un forte rischio d’insorgere di malattie; litigi tra i residenti, in particolare tra il proprietario del parcheggio e i condomini che si affacciano sulle immondizie,  che cercano dei responsabili al degrado.

Cosa dice il proprietario del parcheggio. «Per mesi abbiamo messo nei sacchi le coperte ed i vestiti dei clochard ma questo lavoro risulta perfettamente inutile in quanto le coperte ed i vestiti vengono regalati loro ogni giorno senza alcun problema.  Ogni mattina abbiamo pulito escrementi ma ora, dopo avere mandato diverse pec al Comune, abbiamo deciso di non intervenire più da un mese».

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia