dietro la Galleria Italia

Seriate, urta e piega un palo dell'illuminazione: individuato e multato il camionista

L'uomo, 43 anni, ha ammesso la propria responsabilità e si è scusato. Per lui multa da 400 euro e decurtazione di 4 punti dalla patente

Seriate, urta e piega un palo dell'illuminazione: individuato e multato il camionista
Cronaca Seriate, 21 Luglio 2021 ore 14:55

Chi ha parcheggiato nei posti auto dietro la Galleria Italia, a Seriate, non ha potuto non notare il palo dell’illuminazione pubblica piegato su se stesso, al centro del piazzale. L’area è transennata da ieri, martedì 20 luglio, dopo che nel pomeriggio un camionista ha urtato il lampione, prima di fuggire per evitare di essere multato e risarcire i danni.

A bordo del mezzo, pesante una decina di tonnellate, un italiano di 43 anni, dipendente di una ditta locale, che è stato identificato e sanzionato dalla polizia locale. Nonostante l’incidente, il conducente si è dileguato senza allertare le forze dell’ordine, non curandosi dei passanti che ha rischiato d’investire fuggendo.

Nell’arco di una mezz’ora il quarantatreenne è stato convocato al comando di via Paderno e, davanti agli agenti, ha ammesso la propria responsabilità e si è scusato per quando accaduto. Le scuse però non sono bastate ad evitargli una multa da 400 euro e la decurtazione di 4 punti dalla patente. A risarcire il Comune del danno ci peserà invece l’assicurazione del veicolo.

«Si può capire lo stato di shock di chi commette un incidente, che può portare anche alla fuga – osserva il neo comandante Simone Comi -, ma l’appello va al senso civico e a una sana assunzione di responsabilità nel fermarsi e nel collaborare con le forze dell’ordine. Ringrazio sentitamente i cittadini per le segnalazioni dettagliate fornite agli agenti».