Cronaca
Era ubriaco

Si spoglia nudo davanti alla Polizia locale di Rovato: denunciato un quarantenne bergamasco

L'uomo avrebbe iniziato a importunare i passeggeri e i pendolari in attesa, denudandosi poi al comando della Polizia Locale

Si spoglia nudo davanti alla Polizia locale di Rovato: denunciato un quarantenne bergamasco
Cronaca 24 Gennaio 2023 ore 15:10

Un bergamasco di quarant'anni è stato fermato e denunciato per minacce e oltraggio al pudore nei giorni scorsi alla stazione di Rovato, a pochi chilometri da Brescia.

Il quarantenne, visibilmente ubriaco, ha iniziato a importunare viaggiatori e pendolari che si trovavano nella sala d'attesa della stazione bresciana, lasciandosi andare a bestemmie, insulti e apprezzamenti volgari nei confronti delle persone presenti.

Così è scattata la segnalazione della Polizia Locale, che nel giro di pochi minuti è giunta sul posto per calmare gli animi: pare, infatti, che alcuni ragazzi infastiditi dal comportamento del quarantenne avessero intenzione di passare alle mani. Nonostante la presenza delle autorità, l'uomo non ha comunque dato cenno di calmarsi.

Anzi: dopo aver dato nuovamente in escandescenze, gli agenti lo hanno bloccato, caricato sull'automobile e accompagnato in caserma, dove l'uomo si è spogliato completamente degli abiti che aveva indosso, continuando a ripetere minacce e oscenità.

La Polizia Locale si è quindi trovata costretta ad allertare i sanitari, che hanno provveduto a sedare l'uomo: per lui è scattata una denuncia per minacce e oltraggio al pudore.

Seguici sui nostri canali