Cronaca
A Reggio Emilia

Simone Spezzani, ex talent scout dell'Atalanta, morto in un incidente a 35 anni

È uscito fuori strada ed è andato a schiantarsi contro un albero

Simone Spezzani, ex talent scout dell'Atalanta, morto in un incidente a 35 anni
Cronaca 25 Settembre 2021 ore 01:10

Un incidente mortale ha spezzato a 35 anni la vita di Simone Spezzani, ex talent scout dell’Atalanta (ha lasciato alla fine della stagione 2019/20). Lo schianto è avvenuto a Baiso, in provincia di Reggio Emilia, dove abitava, venerdì 24 settembre intorno alle 8.40. Spezzani stava percorrendo via Lucenta quando ha perso il controllo del veicolo, è uscito fuori strada ed è andato a schiantarsi contro un albero. Nonostante il rapido intervento del 118, per il 35enne non c'è stato nulla da fare: inutili i tentativi di rianimarlo. Sarebbe morto sul colpo.

Spezzani, per motivi ancora da accertare, è finito con la sua Audi in una scarpata. Oltre a un'eliambulanza giunta da Bologna, sul posto sono arrivati sanitari e anche i vigili del fuoco da Sassuolo e Reggio Emilia. Lascia la moglie Debora e il figlio Niccolò, il papà Marco, la mamma Sonia, il fratello Jacopo.

Sulla stessa strada dove è morto il 35enne, solo due settimane fa, un altro grave incidente, nel quale ha perso la vita un uomo di 45 anni.