Treviglio

Spaccata con furto al bar, ma il ladro dimentica il telefono

Bottino di poche centinaia di euro: si sta cercando di identificare il responsabile analizzando i dati dello smartphone

Spaccata con furto al bar, ma il ladro dimentica il telefono
Cronaca 17 Luglio 2021 ore 02:22

Quando uno è sbadato può fare degli errori decisivi. Come il ladro che nella notte tra mercoledì e giovedì si è reso responsabile di una spaccata al bar Mocado di via Caravaggio a Treviglio. Appena dentro, ha svaligiato la cassa, arraffando poche centinaia di euro e alcuni oggetti di scarso valore.

Poi l’errore: ha lasciato il suo telefono all’interno del bar. Non solo, l’uomo avrebbe subito abbandonato la parte di refurtiva più pesante – ma non i contanti - dopo essere stato intercettato da un’auto della vigilanza notturna di pattuglia in quella zona.

Sono in corso le indagini per risalire all’identità del ladro, attraverso i dati contenuto nel telefono a le immagini girate dalle telecamere di videosorveglianza. Il Mocado era già stato preso di mira a Ferragosto del 2019: in quel caso l’ammanco era stato molto più pesante.