Menu
Cerca
la denuncia

Spaccio tra le vie Paglia, Bonomelli e Paleocapa, Ribolla: «Polizia locale assente da tempo»

L’assenza delle pattuglie, secondo il consigliere comunale della Lega, si farebbe sentire ormai da due mesi. Per questa ragione ha chiesto al Comune di ristabilire un presidio di polizia locale

Spaccio tra le vie Paglia, Bonomelli e Paleocapa, Ribolla: «Polizia locale assente da tempo»
Cronaca Bergamo, 19 Aprile 2021 ore 12:08

Nel triangolo tra le vie Paglia, Bonomelli e Paleocapa c’è un evidente problema di spaccio, ma nonostante ciò la polizia locale «al contrario delle altre forze dell’ordine, non è più presente con un presidio fisso» sottolinea il consigliere comunale della Lega Alberto Ribolla.

L’assenza delle pattuglie, secondo Ribolla, si farebbe sentire ormai da due mesi e, per questa ragione, ha depositato un’interrogazione a risposta scritta nella quale chiede a Palazzo Frizzoni un maggior controllo del quartiere «affinché la situazione non degeneri», ma soprattutto di ristabilire un presidio di polizia locale, «anche sulla base dei presunti aumenti del personale assunto che però, finora, non si è tradotto in un aumento del controllo del territorio».

A preoccupare le Lega e ad esasperare commercianti e residenti è la ripresa dello spaccio, che avverrebbe anche in pieno giorno. «Dopo un periodo di relativo miglioramento, grazie alla presenza delle forze dell’ordine – spiega Alberto Ribolla – con la chiusura dei negozi dovuta al lockdown la situazione è purtroppo nuovamente e sensibilmente peggiorata. Nei giorni scorsi è avvenuta anche una rissa tra una quindicina di spacciatori stranieri».

Inoltre, secondo le segnalazioni raccolte dal consigliere comunale, sono tornati sorte di ambulanti che, dotati di un cartellino, vendono prodotti alimentari sulla strada che poi vengono consumati sul posto.