Cronaca
dal 6 dicembre

Super Green Pass e mascherine all'aperto: la Prefettura adotta il piano sui controlli

Le verifiche si concentreranno sul trasporto pubblico, nelle aree commerciali, nei mercati e negli impianti sciistici

Super Green Pass e mascherine all'aperto: la Prefettura adotta il piano sui controlli
Cronaca Bergamo, 03 Dicembre 2021 ore 15:08

Trasporto pubblico locale, aree commerciali, fiere, mercati, iniziative natalizie e impianti sciistici. Sono questi gli ambiti in cui si concentreranno i controlli delle forze di polizia e degli agenti di polizia locale in vista dell’entrata in vigore da lunedì 6 dicembre del super Green Pass.

Oggi, venerdì 3 dicembre, il prefetto di Bergamo Enrico Ricci ha infatti adottato il piano concordato nella riunione di martedì scorso del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. «Nel capoluogo e a Treviglio – spiega una nota -, l’attività di verifica sarà attuata nell’ambito dei piani di controllo coordinato del territorio».

A Bergamo e a Treviglio, in particolare, le forze dell’ordine dovranno verificare anche il rispetto delle ordinanze che hanno imposto l'uso delle mascherine anche all’aperto nei luoghi più affollati di entrambe le città oltre che in quelle circostanze in cui è più alta la probabilità che si verifichino assembramenti, come ad esempio nei mercatini o nelle vie dello shopping in previsione degli acquisti natalizi.

Per quel che riguarda le stazioni ferroviarie e le fermate dei mezzi pubblici le verifiche verranno effettuate a campione, soprattutto nelle fasce orarie dei pendolari.

«Gli esiti dei controlli – conclude il comunicato diffuso dalla Prefettura - costituiranno oggetto di costante monitoraggio nell’ambito del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica al fine di adeguare la pianificazione alle situazioni emergenti e saranno trasmessi giornalmente al Ministero dell’Interno».