Gli scontri

Undici Daspo ai tifosi viola per gli scontri di Atalanta-Fiorentina del 25 aprile 2019

Sette i provvedimenti già firmati. Altri quattro in arrivo. Si trattava della semifinale di ritorno di Coppa Italia. All'andata il pestaggio della Polizia ai danni dei sostenitori nerazzurri

Undici Daspo ai tifosi viola per gli scontri di Atalanta-Fiorentina del 25 aprile 2019
Bergamo, 13 Febbraio 2020 ore 18:59

Dopo gli scontri avvenuti nei momenti immediatamente antecedenti e successivi alla partita di Coppa Italia tra Atalanta e Fiorentina del 25 aprile 2019, nel corso dei quali erano rimasti feriti 25 agenti delle forze dell’ordine, il Questore di Bergamo Maurizio Auriemma ha disposto nella giornata odierna (giovedì 13 febbraio) undici Daspo nei confronti di altrettanti sostenitori viola, sette già emessi e quattro in arrivo.

Tra le persone colpite dal provvedimento anche C.S, bergamasco nato nel 1995 e residente in Provincia. Inoltre, hanno ricevuto il provvedimento: F.A, nato nel 1974 e residente in provincia di Bologna, a cui è stato imposto il provvedimento con obbligo firma; M.G., nato nel 1979 e residente in Ungheria; B.G.C., nato nel 1975 e residente in Portogallo; AC.R.F., portoghese nato nel 1975; M.M., nato nel 1995 e residente in provincia di Pisa; infine C.P., nato nel 1973 e residente in provincia di Firenze. Gli ultrà sono stati identificati al termine delle indagini effettuate dalla Questura di Bergamo, in collaborazione con quella di Firenze.

Infine, come detto, sono stati avvisati dell’avvio del procedimento di adozione del Daspo nei loro confronti altri quattro sostenitori della Fiorentina: M.F., nato nel 1965 e residente a Cagliari ma con domicilio a Pistoia; B.M., nato nel 1986 e residente nel fiorentino; B.A., nato nel 1974 e residente a Firenze; infine G. I., nato nel 1977 e residente a Scandicci.

Gli scontri in questione non coinvolsero i sostenitori dell’Atalanta e avvennero nella sfida di ritorno della semifinale di Coppa Italia 2019. In seguito alla gara di andata (giocatasi a fine febbraio 2019), furono invece i tifosi atalantini a rendersi protagonisti di atti illeciti, tant’è che recentemente sono stati colpiti 14 tifosi nerazzurri dalla misura del Daspo. Sempre in occasione della sfida di andata, però, avvenne un fatto che invece ancora attende di essere chiarito: i pullman dei tifosi nerazzurri che stavano facendo rientro a Bergamo furono fermati a poche centinaia di metri dal casello di Firenze Sud dalla Polizia e alcuni tifosi furono malmenati dagli agenti in condizioni che, nonostante le tante richieste, non sono ancora state chiarite.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve