Menu
Cerca
il «cordone sanitario»

Vaccini anti-Covid nel Sebino per chi ha tra i 60 e i 79 anni: c’è un sito dove prenotare

Prenotazioni al via dalle 14 di venerdì 26 febbraio. I cittadini interessati dalle vaccinazioni straordinarie sono quelli residenti nei 15 comuni al confine con la provincia di Brescia

Vaccini anti-Covid nel Sebino per chi ha tra i 60 e i 79 anni: c’è un sito dove prenotare
Cronaca 25 Febbraio 2021 ore 20:37

Prenderanno il via domani, venerdì 26 febbraio, le vaccinazioni dedicate ai bergamaschi con un’età compresa tra i 60 e i 79 anni residenti nei 15 comuni al confine con la provincia di Brescia e inclusi nel cordone sanitario istituito da Regione Lombardia per arginare la diffusione della variante inglese del Covid (tra cui rientrano gli 8 in «zona arancione rafforzata»).

Nello specifico, i cittadini interessati dalle vaccinazioni straordinarie sono quelli che abitano a: Adrara San Martino, Calcio, Castelli Calepio, Cividate al Piano, Credaro, Gandosso, Palosco, Predore, Pumenengo, Sarnico, Tavernola bergamasca, Telgate, Torre Pallavicina, Viadanica e Villongo.

Le prenotazioni possono essere fatte direttamente dai cittadini esclusivamente tramite www.prenotavaccino.app a partire dalle 14 di domani, venerdì 26 febbraio.

Dove verranno eseguite le somministrazioni

I centri vaccinali designati sono quelli di Chiuduno e di Antegnate, gestisti rispettivamente dalle Asst Bergamo Est e Ovest.

Nello specifico, al polo fieristico di Chiuduno saranno potenzialmente attivabili fino a 18 linee vaccinali, mentre al centro commerciale Antegnate Shopping Center potranno essere fino a 8 le linee dedicate. L’Asst Papa Giovanni XXIII metterà a disposizione il proprio personale per la sede di Chiuduno.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli