Screening di massa

Via alla campagna di test e tamponi a Suisio voluta dal prof Galli, video e foto del primo giorno

Duecento le persone iscritte per "l'inaugurazione" di giovedì 30 luglio, alla quale si è presentato anche il primario del Sacco che coordina lo studio. Ecco tutte le informazioni

Ponte San Pietro e Isola, 31 Luglio 2020 ore 11:13

Dopo che lunedì 27 luglio sono state prese “le misure”, è partito giovedì 30 luglio, e continuerà fino al 9 agosto, lo screening di massa sulla popolazione di Suisio, paese dell’Isola Bergamasca scelto dal professor Massimo Galli dell’Università degli studi di Milano (oltre che primario dell’ospedale Sacco) che sta svolgendo una preziosa ricerca sul contagio da Covid in alcuni territori lombardi selezionati a campione (gli altri paesi, sono stati selezionati Castiglione d’Adda, Borghetto Lodigiano, Carpiano e Vanzaghello). Lo raccontano i colleghi di PrimaMerate.

I test sono cominciati alle 10 di giovedì (ben duecento le iscrizioni per la prima giornata) e si stanno svolgendo negli spazi della scuola primaria di Suisio. Vengono effettuati dallo staff del professor Galli, che alle 12 di giovedì ha effettuato un sopralluogo incontrando anche il sindaco Paola Pagnoncelli, il vice Edoardo Bertuetti e alcuni rappresentanti dell’Amministrazione comunale. Lo studio epidemiologico avviene in diverse fasi. La prima prevede il test rapido, il cosiddetto “pungi-dito”: la procedura dura pochi minuti e in caso di esito negativo il cittadino può andare a casa (potrebbe però essere sorteggiato in una seconda fase per ulteriori verifiche). In caso di positività, il soggetto viene sottoposto a prelievo del sangue. In caso di permanenza della positività, ci sarà una terza fase, ovvero quella del tampone.

7 foto Sfoglia la gallery

Allo screening di massa potranno partecipare gratuitamente tutti i residenti a Suisio e chi frequenta assiduamente il paese, come commercianti e operai. I test si svolgeranno tutti i giorni, inclusi i festivi, dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 19. Per partecipare al test è possibile prenotare il proprio turno di screening tramite il portale dedicato (scegliendo ora e giorno e compilando il form, presente al link, in tutte le sue parti) o telefonando al numero 0350148797 (dal lunedì al venerdì: 9-13 e 14-18). Vanno compilati accuratamente il breve questionario per lo screening e il modulo di consenso informato. Sul modulo di consenso vanno riportati nome e cognome, firma, data e luogo dello screening (Suisio). Per i minorenni è necessario il consenso di entrambi i genitori e del minore. Il questionario e i moduli di consenso sono disponibili anche presso il cancello d’entrata del Municipio e in Biblioteca Comunale. È necessario presentarsi puntuali nel giorno e nell’orario della prenotazione presso la scuola primaria di via De Amicis 1, indossando la mascherina e portando con sé questionario e modulo di consenso informato già compilati e documento di identità.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia