Menu
Cerca
sui muri di bergamo

Volantini falsi con considerazioni no vax, Carretta: «Vanno rimossi e denunciati»

Il consigliere regionale di Azione ha denunciato sui social la comparsa dei fogli A4 che riportano «subdolamente considerazioni pericolose no vax»

Volantini falsi con considerazioni no vax, Carretta: «Vanno rimossi e denunciati»
Cronaca Bergamo, 25 Febbraio 2021 ore 11:33

Un volantino con tanto di loghi in bella vista di AstraZeneca, Moderna, Pfizer, BioNTech, Aifa, Istituto superiore di sanità e Ministero della Salute dovrebbe riportare concetti e considerazioni scientifiche. Invece, i fogli formato A4 che sono comparsi su alcuni muri di Bergamo contenevano «subdolamente considerazioni pericolose no vax».

La denuncia è stata lanciata sui social questa mattina (giovedì 25 febbraio, dal consigliere regionale di Azione Niccolò Carretta. «Mi segnalano che in città sono comparsi questi volantini con tanto di logo delle case farmaceutiche, Aifa e Ministero – ha scritto Carretta su Facbook -. Ovviamente sono falsi e contengono subdolamente considerazioni pericolose no vax a cui non do pubblicità. Vanno rimossi e denunciati alle autorità competenti. I vaccini ci salvano le vite. Ricordiamocelo e ricordiamolo».

Non so tratta però del primo caso di raggiro imperniato attorno alla tematica dei vaccini. Circa un paio di settimane fa, l’Asst Bergamo Ovest aveva messo in guardia i cittadini della Bassa Bergamasca pubblicando la fotografia di una falsa lettera. In questo caso i truffatori avevano chiesto alle possibili vittime di inviare a un indirizzo mail evidenziato in grassetto i propri dati sensibili: indirizzo mail e numero telefonico per l’intero nucleo familiare, codice fiscale e il nominativo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli