Menu
Cerca
i controlli

Corsarola a senso unico e 53 multe per "parcheggio creativo" sulle Mura nel weekend

Bergamaschi rispettosi delle norme anti-Covid: nessuna multa per assembramenti. Le uniche sanzioni sono quelle staccate per violazioni al codice della strada

Corsarola a senso unico e 53 multe per "parcheggio creativo" sulle Mura nel weekend
Cronaca Bergamo, 15 Febbraio 2021 ore 11:58

Secondo week end di zona gialla a Bergamo e, questa volta, caratterizzato dal bel tempo soprattutto nella giornata di domenica. Condizioni che, legate anche alla giornata di San Valentino, hanno spinto centinaia di bergamaschi a riversarsi in città Alta per trascorrere il pomeriggio.

La polizia locale e il Comune erano comunque preparati a uno scenario di questo tipo e, per ridurre il rischio di assembramenti e gestire i flussi delle persone, avevano già previsto un incremento dei controlli in città durante il week-end. In particolare, domenica 14 febbraio erano cinque le pattuglie messe a disposizione nel centro cittadino e due lungo la Corsarola.

Come avvenuto già la scorsa settimana in Città Alta è stato necessario istituire, sia sabato sia domenica, il senso unico pedonale da piazza della Cittadella a piazza Vecchia. Più fluida, invece, la situazione nel centro cittadino.

Se esercenti e pedoni si sono dimostrati ligi alle regole, non si può però dire lo stesso per gli automobilisti. Come riporta BergamoNews la polizia locale ha staccato 53 multe nei confronti di automobilisti che avevano parcheggiato in modo un po’ troppo creativo lungo il viale delle Mura. Alcuni veicoli erano stati parcheggiati sul prato della Fara mentre altre ostruivano il passaggio dei pullman, tanto che due sono state poi rimosse con il carro-attrezzi. Ulteriori 40 sanzioni sono state comminate nei confronti dei “creativi della sosta” nelle strade limitrofe alle vie dello shopping in centro città.