Cultura
Porte aperte

Tre gioielli di Casirate d’Adda nelle Giornate Fai d’Autunno

Domani e domenica accesso consentito a Villa Blondel e Villa Giulia. Visita all’azienda "Colombo Filippetti"

Tre gioielli di Casirate d’Adda nelle Giornate Fai d’Autunno
Cultura 15 Ottobre 2021 ore 00:41

Del percorso dedicato a Moroni, per le Giornate Fai d’Autunno 2021 nella Bergamasca, ne parliamo sul nostro settimanale cartaceo. La manifestazione del Fondo Ambiente Italiano, domani e domenica, fa tappa però anche a Casirate, dove verranno messi in mostra tre gioielli del paese della Bassa. Porte aperte ai visitatori a Villa Blondel, sede del palazzo municipale, a Villa Giulia e alla corte del castello - ora di proprietà privata -, e visita a un azienda d'eccellenza del territorio, la "Colombo Filippetti".

Villa Blondel - dove nacque la prima moglie di Alessandro Manzoni, Enrichetta - per l'occasione renderà accessibili alcune delle sue sale, normalmente chiuse al pubblico come la sala del biliardo (o sala musica) a pian terreno e quella che una volta era la camera da letto della famiglia Blondel al primo piano. Seconda tappa sarà appunto Villa Giulia, sita all'interno dell'antico "castrum" di Casirate, con la sua torre (non visitabile) che faceva parte del castello, il giardino storico, la cantina e la ghiacciaia. Quindi l’azienda storica. A guidare nelle visite quanti si iscriveranno saranno gli “apprendisti ciceroni” della scuola secondaria di primo grado di Casirate - gli alunni delle classi seconde - che il gruppo Fai, guidato da Pierangela Giussani, ha coinvolto insieme ai loro docenti in questa esperienza.
«È un onore per noi ospitare a Casirate il Gruppo Fai - ha detto il primo cittadino Manuel Calvi -. Un orgoglio mettere in vetrina bellezze di Casirate che chi ci visita, giornalmente, non vede mai. Invito tutti a venire a Casirate perché per noi è bella, interessante e ha tanto da scoprire per chi ci farà visita».

Oltre alle visite guidate ci saranno numerosi eventi collaterali. Il professor Riccardo Moratti curerà domenica 17 ottobre alcune letture manzoniane. La sala consiliare al Centro civico "I cento passi" ospiterà in mostra alcune teche sulla vita del baco da seta, mentre nel viale d'ingresso a Villa Blondel si potrà fare un "tuffo nel passato" con i giochi dimenticati. Sempre domenica il Centro civico di via Bergamina ospiterà dalle 9 alle 18 la prima edizione di "Far Arte a Casirate", manifestazione dedicata agli artisti casiratesi, organizzata dal Comune.