l'ufficialità

Bandiera bianca per la Icar di Villa d'Adda: in settimana l'istanza di fallimento

I sindacati fanno sapere che saranno pagate le tredicesime

Bandiera bianca per la Icar di Villa d'Adda: in settimana l'istanza di fallimento
Economia 24 Febbraio 2021 ore 16:52

La Icar di Villa d’Adda sventola bandiera bianca. Entro la fine della settimana, infatti, sarà depositata l’istanza di fallimento dell’azienda che produce apparecchiature elettriche di alta potenza.

La comunicazione ufficiale dell’arrivo dell’amministratore straordinario è arrivata questa mattina, mercoledì 24 febbraio. «Nell’incontro – spiega Moreno Businaro, della Femca Cisl di Bergamo - il liquidatore ha comunicato che i soggetti interessati si sono ritirati».

Si conclude così la triste vicenda aziendale, che ha coinvolto circa 50 dipendenti di un gruppo che ne conta oltre 200. Martedì prossimo (2 marzo) si terranno le assemblee con le lavoratrici e i lavoratori.

«Ci hanno detto, almeno, che domani verranno saldate le tredicesime – conclude Moreno Businaro -. I lavoratori restano ancora in credito dello stipendio di novembre, così come per quello di febbraio: entrambi saranno oggetto della discussione con il commissario ed entreranno nel gran calderone del fallimento».