Economia
Ecco quali sono

Il bando "Ogni giorno in Lombardia" premia altri 11 progetti bergamaschi per il turismo

Le iniziative vincitrici valorizzeranno le peculiarità e le ricchezze storiche, artistiche, naturali ed enogastronomiche del nostro territorio

Il bando "Ogni giorno in Lombardia" premia altri 11 progetti bergamaschi per il turismo
Economia 29 Agosto 2022 ore 18:08

Da sette a undici: sono sempre di più i progetti della provincia di Bergamo che hanno ottenuto un finanziamento tramite il bando “Ogni giorno in Lombardia”. Evidentemente, i Comuni della Bergamasca hanno tanto da raccontare e, soprattutto, tante bellezze da valorizzare e svelare per costruire una rete turistica di qualità.

Il bando in questione è stato pensato per sostenere istituzioni, enti locali, operatori economici e associazioni territoriali nel valorizzare peculiarità e ricchezze storiche, artistiche, naturali ed enogastronomiche, che fanno della Lombardia una realtà unica, tutta da scoprire.

A essere premiate sono:

  • Promoserio con "Live, like a local" (20.650 euro);
  • Montagna da vivere Aps con il Festival della montagna-Clusone 2022 (22.904 euro);
  • il Comune di Onore con “Si arrampica! Comunicare e promuovere la Falesia Ai Corni di Onore” (14.000 euro);
  • il Comune di Bergamo con “Brand new Bergamo” (30.000 euro);
  • la Società cooperativa O.T.E.R. (Orobie Tourism Experience of Real) con “Natura, storia e tradizioni: dall’Homo Selvadego all’Arlecchino” (3.675 euro);
  • il Comune di San Pellegrino Terme con “San Pellegrino Terme live” (14.490 euro);
  • il Comune di Caravaggio con “Caravaggio, tra storia e arte, tra sacro e profano” (30.000 euro);
  • la Pro Loco di Cologno al Serio con “Cologno medievale IV edizione” (10.500 euro);
  • l’Associazione Promisola con “In-canto” (14.00 euro);
  • la Vanilla Innovations con "Enonautilus Metaverse Meeting” (16.870 euro);
  • la Pro Loco Parre con “Parre, dove il gusto è tradizione” (30.000 euro).

La misura - a sportello valutativo - ha una dotazione finanziaria complessiva di 4 milioni di euro, è stata aperta lo scorso 2 maggio e resterà attiva fino a esaurimento risorse e comunque entro e non oltre le ore 12 del 15 settembre (per iniziative da realizzare entro il 31 dicembre 2022).

Regione Lombardia vuole così portare avanti la promozione dei territori e delle eccellenze locali. Al bando possono fare domanda soggetti di natura pubblica, di natura privata in forma non imprenditoriale e soggetti in forma imprenditoriale. I progetti devono proporre eventi e iniziative di carattere attrattivo-turistico delle destinazioni lombarde da realizzare in Italia e/o all’estero.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter