Economia
Bassa

Strada "bloccata" dai trattori, in corteo per protestare contro le cartelle esattoriali

Tornano a sfilare in corteo esattamente 26 anni dopo la grande protesta del 1997 a Linate. Partenza da Caravaggio

Strada "bloccata" dai trattori, in corteo per protestare contro le cartelle esattoriali
Economia 16 Gennaio 2023 ore 15:09

Rivoltana "bloccata" dai trattori diretti alla grande protesta che sta andando in scena oggi, a Milano. Si sono dati appuntamento alle 9 nell'area retrostante il Santuario di Caravaggio da dove sono partiti poi per raggiungere l'Idroscalo. Qualche disagio per la circolazione nel territorio di Arzago.

Trattori in marcia verso Milano

Gli agricoltori di Copagri si sono dati appuntamento oggi, lunedì 16 gennaio, per partecipare alla manifestazione che si svolgerà all'Idroscalo per portare all'attenzione la situazione in cui versa il settore, in particolare sulla questione del prezzo del latte, le difficoltà legate agli approvvigionamenti e ai costi di produzione sempre in aumento.

La protesta di Copagri

In particolare, come sottolineato dal presidente di Copagri Lombardia e dell'Apl Pianura Padana Roberto Cavaliere, gli agricoltori e gli allevatori intendono protestare contro l'azione di riscossione messa in campo dall'Agenzia delle entrate che ha messo in ginocchio decine di aziende nonostante i pronunciamenti della Corte di Giustizia europea avesse dichiarato nulle le annate che sono invece state oggetto di prelievi supplementari.

Come nel 1997

I trattori tornano a sfilare in corteo esattamente 26 anni dopo la grande protesta del 1997 a Linate. Quasi tre decenni dopo poco è cambiato e ancora molto c'è da fare per uno dei settori trainanti della Lombardia.

Seguici sui nostri canali