Mangiar bene
dal 10 al 13 aprile

Al via la 54esima edizione di Vinitaly: tra i protagonisti anche il Moscato di Scanzo

Domenica 10 aprile alle 11.30 il passito sarà al centro della masterclass: "Un viaggio tra le sfumature delle tre microzone di produzione"

Al via la 54esima edizione di Vinitaly: tra i protagonisti anche il Moscato di Scanzo
Mangiar bene 08 Aprile 2022 ore 10:14

Tra le 4.400 aziende provenienti da diciannove nazioni che dal 10 al 13 aprile riempiranno i padiglioni di Veronafiere, in occasione di Vinitaly, ci sarà anche un angolo di Bergamasca: il Consorzio di tutela del Moscato di Scanzo sarà presente alla 54esima edizione del salone internazionale del vino e dei distillati, che torna “dal vivo” dopo due anni di stop forzato.

Per la piccola Docg non si tratta di una prima volta; il Moscato di Scanzo è un ospite ormai fisso e, quest’anno, grazie al progetto “Nati per stare insieme” condiviso dal Consorzio Grana Padano e Ascovilo (l’associazione dei Consorzi di tutela dei vini lombardi), troverà spazio nell’area lounge dedicata alle eccellenze lombarde nel PalaExpo Lombardia.

Domenica 10 aprile alle 11.30, nella sala polivalente del Padiglione Lombardia, il pregiato passito scanzese sarà il protagonista della masterclass "Moscato di Scanzo Docg: un viaggio tra le sfumature delle tre microzone di produzione". Un’opportunità che verrà data a diciannove professionisti del settore per scoprire le varie espressioni di profumi e sapori che il Moscato di Scanzo regala.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter