Ombrelli aperti

In poche ore è caduta la pioggia di un mese: fiumi in piena nella Bassa e passerella chiusa

Dalle 18 del 15 maggio è chiuso il percorso pedonale che porta da Fara d'Adda a Groppello. E oggi pomeriggio nuovo peggioramento

Pubblicato:
Aggiornato:

Mentre a Milano l'esondazione del Seveso e del Lambro hanno causato pesanti disagi, la perturbazione che sta flagellando il Nord Italia ha colpito anche i fiumi della Bassa.

Chiusa la passerella sull'Adda tra Fara e Groppello

Adda e Brembo sono particolarmente minacciosi e a Fara d'Adda la passerella pedonale che porta a Groppello è rimasta chiusa dalle 18 di ieri, mercoledì. In campo anche la Protezione Civile, che sta monitorando l'andamento della piena. Vietato l'accesso anche ai campi sottostanti la passarella.

La piena

«Si chiede cautela in quanto la situazione è critica seppur sotto controllo per via dell'affluente del Brembo che scarica acqua nell'Adda, sia per l'aperura massima del lago di Como», è l'appello della Protezione civile e della polizia locale del paese rivierasco.

La passerella chiusa

Le immagini da Canonica d'Adda

E in effetti, sono veramente impressionanti le immagini che arrivano da poco più a nord: quello nel video è il Brembo, poco prima dell'immissione nell'Adda a Canonica.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali