Note in volo

All'aeroporto di Orio il solstizio d'estate accolto dalla "Festa della Musica"

A esibirsi Elena Migliorini con "Favole di vita", ma anche altri musicisti e gruppi

Pubblicato:
Aggiornato:

Come da tradizione, nel giorno del solstizio d’estate (venerdì 21 giugno), l’aeroporto di Orio ha celebrato la "Festa della Musica", ospitando nel terminal passeggeri una serie di concerti, affidati a espressioni del panorama musicale locale.

L'esibizione di Elena Migliorini

Ad aprire il programma è stata Elena Migliorini, salutata dal presidente di Sacbo, Giovanni Sanga, il quale ha sottolineato come «la cultura musicale viva una ricca tradizione a Bergamo e la Festa della Musica offra l’opportunità di proporla, in una forma di dialogo aperto ed espansivo con chi si mette in viaggio».

La musicista ha proposto con il recital pianistico “Favole di vita”, raccogliendo il plauso dei passeggeri, brani di Johann Sebastian Bach, Johannes Brahms e Sergeji Rachmaninov.

Tanti musicisti e gruppi

Nel corso della giornata, si sono esibiti il Coro Montrouge Singers, e alle 15 la SoundBlast Orchestra, entrambi espressione dell’associazione Musical Mente, la country band Mismountain Boys e, in chiusura di programma, Nicola e Federico Bigoni, Tbo & Co, interpreti di musica indie alternativa.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali