Menu
Cerca
La stagione

Summer Revolution al Polaresco: grandi nomi (e sagre) tra concerti, satira e conferenze

Venerdì 4 giugno doppio live al femminile con Merifiore e Veronica Marchi. Sabato 5 la comicità di Pietro Sparacino, poi Alex Uhlmann domenica

Summer Revolution al Polaresco: grandi nomi (e sagre) tra concerti, satira e conferenze
Musica Bergamo, 04 Giugno 2021 ore 00:05

Prende il via dal 4 giugno la musica allo Spazio Polaresco con Summer Revolution, la rassegna di concerti ed eventi organizzata da Yollom e Rete Doc, all’interno del progetto delle politiche giovanili del Comune di Bergamo. Oltre 40 le date al Polaresco previste fino a metà settembre con una line up artistica che schiera, tra gli altri, Ariete (18 giugno), Cristiano Godano (19 giugno), Nada (25 giugno), Calibro 35 (16 luglio), Tre Allegri Ragazzi Morti (17 luglio), Melancholia (23 luglio), Modena City Ramblers (14 agosto), Antonio Ornano (29 agosto), Venerus (3 settembre), Omar Pedrini (4 settembre), Ruggero de I Timidi (18 settembre). Le prevendite sono già aperte su Dice.fm: https://dice.fm/bundle/summerrevolution.

Per la giornata inaugurale, oggi, doppio live al femminile con Merifiore e Veronica Marchi. Il 5 giugno l’appuntamento è con la comicità di Pietro Sparacino, poi sarà Alex Uhlmann a chiudere, il 6 giugno, il primo weekend di eventi. Spazio anche alla letteratura con Paolo Crepet, che il 9 giugno presenta il suo ultimo libro, “Oltre la Tempesta” (edizione Mondadori). E questo weekend sempre al Polaresco c’è la Festa delle Polpette.