Musica
Concerti

Un novembre di grandi nomi al Druso: da The Animals ai figli di Jaco Pastorius

Stelle di jazz d’Oltreoceano e glorie italiane come Francesco Baccini e Viola Valentino. Oltre a tribute band, gruppi locali e cabaret

Un novembre di grandi nomi al Druso: da The Animals ai figli di Jaco Pastorius
Musica Val Seriana, 30 Ottobre 2021 ore 00:30

Novembre è il mese con poca luce. Più che a dicembre, ma lì almeno ci sono le feste. A accendere i riflettori sulle giornate un po’ cupe ci pensa il Druso con una serie di concerti davvero niente male. Tanti i grandi nomi, anche internazionali. È importante ricordare che è ancora consigliatissima la prenotazione, poiché i biglietti non sono stati messi in vendita online, tramite mail a prenotazionidruso@gmail.com (per info via Whatsapp tel. 3274645979 o 3272383355).

Programma

Mercoledì 3 novembre THE ANIMALS & Friends. Openact: Black Banjo (22 euro). La leggendaria band britannica capitanata da John Steel e Mickey Gallagher farà rivivere le hit che hanno fatto la storia della musica: “The house of the Rising Sun”, “Don’t let me be misunderstood”, “We Gotta Get Out of This Place”, “I Put a Spell on You” e molte altre…

Giovedì 4 Novembre FRANCESCO BACCINI (15 euro). Il noto cantautore della scuola genovese porta sul palco del Druso i suoi brani più celebri, un mix unico di ironia e impegno, in una raffinata veste piano e voce.

Venerdì 5 novembre OTTOCENTO, omaggio a Fabrizio De Andrè (13 euro).

Sabato 6 novembre THE STICKY FINGERS, Rolling Stones Tribute Band (13 euro).

23 foto Sfoglia la gallery

Lunedì 8 e martedì 9 novembre PETER ERSKINE Trio feat Alan Pasqua & Darek Oles (30 euro). Un trio formidabile, per la prima volta in Europa. Peter Erskine è un’icona del jazz mondiale che ha scritto pagine di storia musicale. A diciotto inizia già la sua carriera da professionista con la Stan Kenton Orchestra, ma è con i Weather Report che il mito ha inizio davvero: insieme a Jaco Pastorius e Joe Zawinul diventa membro fondamentale nell’epoca d’oro della “Fusion Band” per eccellenza, registra cinque dischi, tra i quali il famoso live “8.30”, premiato con un Grammy Awards.

Giovedì 11 novembre The DAVE WECKL / TOM KENNEDY Project feat Stu Mindeman e Bob Franceschini (35 euro). Dave Weckl è un batterista statunitense, considerato tra i batteristi jazz/fusion più influenti e tecnicamente dotati di tutti i tempi. Vanta collaborazioni con numerosi artisti, fra i quali George Benson, Chick Corea, Paul Simon, Madonna, Mike Stern, John Patitucci, Diana Ross, Robert Plant e molti altri…

Venerdì 12 novembre LIVING THEORY, tributo ai Linkin Park (13 euro).

Sabato 13 novembre SEATTLE NIGHT (tributi a Nirvana, Pearl Jam e Foo Fighters), 15 euro.

Mercoledì 17 novembre Ridi'n Garage, cabaret condotto da OMAR FANTINI e tanti altri comici (13 euro).

Giovedi 18 novembre POISON BLACKOUT (12 euro).

Venerdì 19 novembre VIPERS QUEEN TRIBUTE (15 euro)

Sabato 20 novembre I LOVE '80s with VIOLA VALENTINO + Still Crazy Band, Riki CEllini, Wish Key (15 euro).

Mercoledì 24 novembre Ridi'n Garage, cabaret condotto da OMAR FANTINI e tanti altri comici (13 euro).

Giovedì 25 novembre THROUGH JACO LEGACY con Felix Pastorius, Julius Pastorius e Josè Luis Santacruz (25 euro). Openact: Joe La Viola & Nik Mazzucconi. I figli del leggendario bassista fusion jazz Jaco Pastorius, Felix (basso) e Julius (batteria), con il trio che vede protagonista anche il sax soprano di Josè Luis Santacruz, virtuoso sassofonista spagnolo, ideatore ed arrangiatore del progetto Through Jaco.

Venerdì 26 novembre ISIDE (7 euro).

Sabato 27 novembre ANARCHY IN BG (tributi a Ramones, Clash, Sex Pistols), 15 euro.

Domenica 28 novembre PROG NIGHT con The Giant Baba, Dark Ages, Enigmatic Chaos, Virtual Simmetry (10 euro).