Fino al 20 settembre

Dal 4 settembre, Piazza Vecchia tornerà a “vestirsi” di verde. Ecco come sarà quest’anno

Il cuore di Città Alta sarà trasformato dall'architetto Michele De Lucchi in un grande tavolo, composto da tanti tavoli più piccoli e apparecchiato con piante autoctone e forestali

Dal 4 settembre, Piazza Vecchia tornerà a “vestirsi” di verde. Ecco come sarà quest’anno
Bergamo, 27 Agosto 2020 ore 19:22

Da venerdì 4 (con l’inaugurazione) a domenica 20 settembre, Piazza Vecchia tornerà a vestirsi di verde in occasione della decima edizione di Landscape Festival – I Maestri del Paesaggio, manifestazione ideata da Arketipos e promossa dal Comune di Bergamo con Regione Lombardia, grazie alla Camera di Commercio e a Uniacque.

2 foto Sfoglia la gallery

L’edizione di quest’anno, stando agli annunci degli organizzatori, sarà «dedicata a tutti e al futuro» e a ridisegnare il volto del cuore del centro storico cittadino ci penserà il noto architetto Michele De Lucchi. L’installazione trasformerà la piazza in un giardino e si chiamerà Green Square. Per l’occasione, De Lucchi ha pensato ad un grande tavolo, composto da tanti tavoli più piccoli, apparecchiato con piante autoctone e forestali.

«Il tavolo è lo strumento che usiamo per mangiare, studiare e lavorare ma è anche l’oggetto su cui appoggiamo le cose importanti, quelle da avere sott’occhio e non dimenticare – ha spiegato l’architetto -. Oggi più che mai la natura pretende e merita attenzione. Per celebrarla pensiamo di realizzare tavolini, tavoletti e tavoloni con sopra tante piante, quali moniti sinceri per ricordarci di ricordare. I tavoli così allestiti saranno sistemati uno a fianco all’altro, uno sopra all’altro, uno staccato dall’altro».

Protagonista della quindici giorni di appuntamenti sarà anche una raccolta fondi destinata a finanziare la realizzazione di Green to the People, giardino che sarà realizzato negli spazi esterni dell’ospedale Papa Giovanni XXIII. Grazie a un’erogazione liberale sarà possibile:

  • portare nella propria casa una pianta, corredata da un certificato con alcune caratteristiche delle singole specie e consigli per il suo miglior mantenimento;
  • prenotare (per poi ritirare alla fine della manifestazione) uno dei tavoli in legno massello disegnati da Michele De Lucchi;
  • adottare una pianta a distanza. In questo caso il nome del donatore, o di una persona dedicataria, andrà a riempire le pagine di un grande libro che sarà donato al Comune di Bergamo;

È possibile donare tramite bonifico bancario intestato a: Arketipos – Green to the People01, iban: IT17V0326711100000020191067, causale: Green to the People 2020.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia