La nostra iniziativa benefica

Anche Michela Moioli partecipa a “Cara Santa Lucia, vorrei…”. Ecco la sua letterina

Anche Michela Moioli partecipa a “Cara Santa Lucia, vorrei…”. Ecco la sua letterina
Pensare positivo 05 Dicembre 2020 ore 09:57

Pubblichiamo la lettera che Michela Moioli, campionessa olimpica e mondiale di snowboardcross, ha scritto a Santa Lucia aderendo all’iniziativa benefica “Una letterina uguale un pasto donato” promossa da PrimaBergamo in collaborazione con Italtrans. Per ogni letterina che riceveremo sul sito carasantaluciavorrei.it, doneremo un pasto alle persone più bisognose grazie alla collaborazione con il Banco Alimentare (a proposito, è iniziata la Colletta!). Avete tempo fino a lunedì, 7 dicembre!

Cara Santa Lucia,

per favore questo Covid portalo via.

Donaci di nuovo l’amore e gli abbracci dei nostri cari

e ti prometto che saremo più buoni e meno avari.

Concedici le feste di Natale con i parenti

così i miei nonni torneranno sorridenti.

Quando entrerai nelle case ricordati la mascherina

perché non si sa mai cosa si avvicina

e se per caso hai trovato il vaccino,

ricordati di lasciarlo sul tavolino.

Se potrai, porta anche la neve,

così le stazioni sciistiche apriranno a breve,

ed io potrò allenarmi con intensità,

per portare altre coppe nella mia bella Città!

Grazie di cuore

Una ragazza sullo snowboard

Sono tantissime le letterine che abbiamo già ricevuto in redazione, vi ringraziamo di cuore! Le prime le potete leggere sul numero di PrimaBergamo in edicola (o QUI in edizione digitale), tutte le altre verranno pubblicate nei prossimi numeri. Intanto, continuate a scriverci sul sito carasantaluciavorrei.it

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità