Pensare positivo
Colori e divertimento

Domenica 19 giugno il cielo sopra la Trucca si riempirà di aquiloni con Bergamovola

Torna l'apprezzato evento, con anche il "saluto" ai bimbi ricoverati in ospedale. Il ricavato delle iscrizioni sarà devoluto ai bimbi ucraini ospitati in Valle Imagna

Domenica 19 giugno il cielo sopra la Trucca si riempirà di aquiloni con Bergamovola
Pensare positivo Bergamo, 15 Giugno 2022 ore 13:06

Domenica 19 giugno, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, al Parco della Trucca si terrà l’ottava edizione di Bergamovola, il festival degli aquiloni dei Servizi per l’infanzia e la genitorialità del Comune di Bergamo, organizzato dal Consorzio Solco Città Aperta, in collaborazione con HG80 impresa sociale, Bergamo In Aria, Sistema Bibliotecario Urbano, Il Circolo dei Narratori, La Casa di Leo, Mani di Mamma, WeScience - BergamoScienza, Fabbrica dei Sogni e Yoga Space.

Dopo due anni di assenza forzata, Bergamovola torna con attività in una sola giornata, con l’obiettivo di aggregare persone di tutte le età, bambini e famiglie, ma anche giovani e adulti con un mix di laboratori, corsi di pilotaggio, letture e volo libero degli ospiti aquilonisti. Per l’occasione, infatti, ne giungeranno tantissimi a Bergamo da altre regioni d’Italia e, anche quest’anno, dedicheranno un volo speciale per i piccoli pazienti ricoverati nell’ospedale cittadino, la domenica pomeriggio, sotto le finestre del reparto di Pediatria.

«Torna finalmente Bergamovola con la sua carica di allegria, voglia di costruire insieme i nostri aquiloni e farli volare nel vento – ha commentato Loredana Poli, assessore allo Sport e Tempo libero -. Grazie a tutti coloro che si mettono in gioco per i laboratori rivolti ai bambini, alle bambine e alle loro famiglie, grazie agli aquilonisti con le loro creazioni volanti, insieme riusciremo a portare un sorriso fino alle finestre della Pediatria dell'ospedale Papa Giovanni e a far arrivare un aiuto concreto alla Valle Imagna, che ha accolto personale e bambini dell’orfanotrofio di Berdiansk dall’Ucraina».

La partecipazione ai laboratori è a libera sottoscrizione e indicata (a seconda delle proposte) per bambini e bambine dai 3 agli 11 anni; il ricavato verrà devoluto a sostegno dell’accoglienza dell’orfanotrofio di Berdiansk (Ucraina) in Valle Imagna. Per partecipare ai laboratori è necessario ritirare una scheda presso l’infopoint allestito all’interno del parco, presso il quale sarà anche possibile acquistare aquiloni.

Ecco il programma dell’evento:

  • dalle ore 10 alle ore 12: laboratori di aquilone sled, trapezoid, power sled, della pace, straw rocket e biglietto pop-up;
  • dalle ore 15 alle ore 18: laboratori di aquilone sled, trapezoid, power sled, della pace, straw rocket, biglietto pop-up, yoga e acchiappasogni;
  • ore 11.30 e ore 16.30: letture.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter