Per fortuna!

Dopo i lavori di manutenzione e lo stop, la funicolare di San Vigilio riprende il servizio

Il 15 giugno, a sole 48 ore dalla riapertura, il servizio era stato interrotto perché era stata trovata una grossa buca (profonda circa un metro) proprio sotto i binari. I lavori si sono conclusi

Dopo i lavori di manutenzione e lo stop, la funicolare di San Vigilio riprende il servizio
Bergamo, 17 Giugno 2020 ore 15:20

Erano circa le 12.30 quando la funicolare di San Vigilio è uscita dalla stazione e ha ripreso a viaggiare lungo i binari. Oggi (mercoledì 17 giugno) Atb ha comunicato che è stato ripristinato il servizio, sospeso lo scorso 15 giugno per consentire lo svolgimento dei lavori di manutenzione straordinaria dopo il cedimento di un tratto del percorso.

A sole 48 ore di distanza dalla riapertura dei cancelli, infatti, l’impianto era stato nuovamente chiuso perché un tecnico aveva notato sotto i binari una grossa buca, profonda circa un metro. Le corse della funicolare di San Vigilio seguono l’orario estivo, entrato in vigore dal 13 giugno.

Per accedervi i passeggeri devono rispettare le seguenti indicazioni:

  • accesso subordinato alla misurazione della temperatura corporea
  • obbligo di indossare guanti e mascherina sui mezzi
  • rispetto della distanza di sicurezza, distribuendosi nelle funicolari e nelle stazioni di partenza e arrivo secondo la segnaletica predisposta: un bollo verde indica i posti consentiti e un bollo rosso è invece collocato su quelli non utilizzabili

Fino a nuove disposizioni, il numero massimo dei passeggeri che possono utilizzare la Funicolare di San Vigilio è di 8 persone per viaggio. Inoltre, non è consentito trasportare biciclette a bordo dei mezzi.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia