solidarietà

La Polizia di Bergamo dona 419 jeans (sequestrati) al Patronato e alla Don Milani

La Polizia di Bergamo dona 419 jeans (sequestrati) al Patronato e alla Don Milani
Bergamo, 29 Maggio 2020 ore 11:56

Dopo aver raccolto un contributo di 6500 euro, che ha fatto seguito a una precedente donazione di cinquemila euro, la Polizia di Stato di Bergamo ha donato al Patronato San Vincenzo e alla Fondazione Don Milani di Sorisole (che fa riferimento al Patronato) 419 paia di jeans.

I capi d’abbigliamento sono frutto di un sequestro effettuato dalla sottosezione della Stradale di Seriate, a margine di controlli specifici per prevenire eventuali irregolarità nel settore degli autotrasporti da parte dei conducenti professionali. Nell’occasione una pattuglia aveva fermato lungo l’autostrada A4 un vettore di nazionalità cinese, che durante i controlli era risultato abusivo. Le forze dell’ordine, oltre a confiscare i jeans, avevano comminato una sanzione di 7219 euro per la violazione delle normative.

Gli abiti sono stati consegnati nella questa mattina (venerdì 29 maggio) a don Mauro e a don Dario, come segno tangibile di vicinanza a realtà che da sempre costituiscono un punto di riferimento nell’accoglienza e nel sostegno delle persone che si trovano in condizione di fragilità.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia