Sorpresa

La Regina Elisabetta scrive alla signora di Ponte San Pietro: «La ringrazio sinceramente»

Dopo la morte del Principe Filippo, Wilma Bonacina aveva inviato un biglietto di condoglianze alla Casa Reale. Inaspettatamente, è arrivata la risposta della sovrana d'Inghilterra

La Regina Elisabetta scrive alla signora di Ponte San Pietro: «La ringrazio sinceramente»
Pensare positivo 23 Agosto 2021 ore 13:28

Una lettera inaspettata, che però ha fatto molto piacere alla signora Wilma Bonacini, residente a Ponte San Pietro e presidente dell'Associazione San Vincenzo. A scriverle è stata niente poco di meno che la sovrana d'Inghilterra in persona, Elisabetta II, per ringraziarla di aver mandato a Palazzo le condoglianze per la scomparsa del marito, il principe Filippo.

Bonacina infatti, appassionata della storia del casato reale dei Windsor, lo scorso 9 aprile dopo la dipartita del consorte della regina aveva inviato alla Casa Reale un biglietto di partecipazione al loro dolore. Numerose devono essere stati i messaggi giunti in quella circostanza, a cui gli uffici di Windsor non hanno mancato di rispondere, come in questo caso, con una busta recante lo stemma della casa reale e con la scritta «His Royal Highness Prince Philip Duke of Edinburg 1921-2021».

Il testo della lettera, datata 22 luglio scorso, è il seguente: «I send you my sincere thanks for your Kind words of simpathy on the death of my husband», tradotto: «Vi mando i miei più sinceri ringraziamenti per le gentili parole che avete detto per la morte di mio marito».

La signora Wilma è stata molto contenta della considerazione che la famiglia reale, attraverso i suoi uffici a Palazzo, ha voluto esprimere a lei e a tutti coloro che hanno mandato le loro condoglianze per la perdita del Principe Filippo, anche se erano numerosissimi e si sono dovute perciò scrivere e inviare moltissime risposte. «Per me sarà un bellissimo e indelebile ricordo» ha commentato alla fine.